La Storia

L’Accademia dei Concordi prende vita negli anni nel 1946 ad opera di alcune decine di persone del mondo artistico ed intellettuale che si sono riunite in associazione per svolgere attività culturali in diversi ambiti, privilegiando inizialmente quello musicale. L’Associazione fu denominata Accademia dei Concordi perché, ispirandosi all’omonima Accademia fondata nel 1560 dal Duca di Ferrara Alfonso II D’Este, intendeva proporsi come punto di riferimento e di aggregazione per coloro che manifestano particolari interessi nei diversi ambiti culturali, stimolando contemporaneamente lo sviluppo di attività artistiche, letterarie e musicali.

Nel corso degli anni l’Associazione ha organizzato diversi concerti, anche di musica contemporanea e sperimentale, ed operato nel settore letterario promuovendo e divulgando opere di nuovi autori. Negli anni ‘80 intensificava l’attività concertistica, organizzando mostre, convegni e lezioni concerto nelle scuole di ogni ordine e grado. Nella seconda metà degli anni novanta l’Accademia viene completamente rifondata: si dota di un nuovo statuto; riduce momentaneamente la gamma delle attività culturali per concentrare le proprie energie nel settore musicale; richiede un maggiore impegno ai soci avvalendosi della collaborazione dei più motivati.

Tutto ciò consente all’Accademia di effettuare un salto di qualità, di elevare il livello delle iniziative intraprese e di dare nuovo impulso alle sua attività. Frutto di questo rinnovato impegno sono la nascita nel 1997 del “Concorso Internazionale di Interpretazione di Musica Contemporanea”, nel 1999 della Roma Philharmonic Orchestra e della “Roma Music School” scuola di alta specializzazione limitata inizialmente ai corsi di Direzione d’orchestra e di pianoforte e successivamente a tutti i corsi accademici e agli altri generi musicali.

 

Nel 2000 in occasione dell’Anno Santo organizza e realizza i “Concerti del Giubileo nel giorno del Signore”, nel 2005 i “Concerti della Solidarietà… per una cultura senza barriere” realizzati unitamente al Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed il Symphonia Festival che si svolge prima a Sansepolcro la città di Piero della Francesca e dal 2007 a Roma. Infine nel 2011 da vita alla Iª edizione del “Concorso Internazionale Pietro Mascagni per giovani cantanti lirici premio città di Roma”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *