Attività concertistica e sinfonica

Nel corso della sua lunga storia l’Accademia dei Concordi ha organizzato numerosissimi concerti. Gli eventi particolarmente significativi sono quelli svoltisi nel quadro delle attività artistiche per il Grande Giubileo dell’anno 2000 per il programma i “Concerti del Giubileo nel giorno del Signore”, nella Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri con la prestigiosa Orchestra Nazionale di Radio Sofia: il 26 novembre del 2000 è stata eseguita la Messa in si min. per soli, coro e orchestra di J.S. Bach, sotto la direzione del maestro Milen Natchev ed il 3 dicembre la Petite Messe Solennelle per soli, coro e orchestra di G. Rossini, sotto la direzione del maestro Stefano Trasimeni.

 

L’Accademia ha curato anche i concerti di Natale promossi da alcune associazioni onlus dedite ad attività in favore di disabili e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Nel 2003 (il tema era “la Solidarietà”) in occasione della chiusura dell’Anno Europeo dedicato al disabile e per la celebrazione del XXV anno di pontificato di San Giovanni Paolo II, è stato eseguito un concerto nell’Auditorium Pio X meglio conosciuto come Auditorium di Santa Cecilia in Via della Conciliazione a Roma ch’è stato poi trasmesso da Rai 1 il 26 dicembre, mentre nel dicembre 2004 (il tema era “La Pace fra i popoli”) il concerto si è svolto nella Chiesa di Sant’Ignazio di Loyola e trasmesso da Rai 2 in occasione del lutto nazionale in suffragio delle vittime dello Tsunami. Ambedue i concerti sono stati eseguiti dall’Orchestra Sinfonica Nazionale Ucraina di Kiev e dal Coro Accademico Nazionale Ucraino “Dumka” diretti per l’occasione dal maestro Stefano Trasimeni. I concerti, inoltre, sono stati trasmessi dalle reti Rai Sat e da Rai International.
Nel 2005 l’Accademia ha curato la parte artistica della prima edizione, del “Concerto della Solidarietà… per una cultura senza barriere” organizzato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, che ha ripetuto nel 2006 con la Roma Philharmonic Orchestra. Entrambi i concerti sono stati diretti dal maestro Stefano Trasimeni e sono stati incisi su DVD editi da RaiTrade.

 

Nel dicembre 2007 l’Accademia ha realizzato, sempre per conto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la IIIª edizione del Concerto della Solidarietà con l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, diretta dal maestro Stefano Trasimeni che ha presentato in prima assoluta italiana la Vª Sinfonia in Sib magg. Op. 55 di A. Glazunov con ottimo successo di pubblico e di critica.
Nel 2008 ha organizzato e curato la direzione artistica del “Concerto della concordia … note in viaggio” per nome e conto della Keren Kayemeth LeIsrael per ricordare le vittime dell’Olocausto e la condizione d’instabilità permanente in Medio-Oriente. L’Accademia dei Concordi ha organizzato e diretto artisticamente alcuni Festival Sinfonici, sia per nome e conto di altre istituzioni concertistiche e sinfoniche sia per proprio conto.
Di notevole importanza anche le rassegne concertistiche dei Concerti del Golfo

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *